Come effettuare il test

Materiale contenuto nel kit

Il materiale necessario per sottoporsi ai test genetici è il seguente:

  1. Modulo A: Scheda richiesta/accettazione test genomico (fronte)
  2. Modulo A: Consenso informato (retro)
  3. Modulo B: Scheda di auto-valutazione
  4. Stool Nucleic Acid Collection Kit (NORGEN)
  5. Codici a barre (n°3)

Modalità di effettuazione dei test genetici

In ottemperanza alle Linee guida per i test genetici (ESHG 2011) e all’art. 13 del Decreto Legislativo 196/2003, di seguito è riportata la corretta modalità per l’effettuazione dei test genetici. Le attività da svolgere per sottoporre il paziente all’analisi sono le seguenti:

  1. Informare il paziente circa potenzialità e limiti del test genetico
  2. Compilazione della Scheda richiesta/accettazione del test (Modulo A fronte)
    La scheda deve essere compilata e firmata in tutte le sue parti.
  3. Lettura e firma del Consenso informato (Modulo A retro)
  4. Compilazione della Scheda di auto-valutazione (Modulo B)
    La scheda comprende le informazioni relative al paziente, il tipo di test da eseguire sul campione biologico raccolto e l’indirizzo email a cui inviare il Report.
  5. Raccolta del campione biologico
  6. Applicazione dei codici a barre
    1x Scheda Richiesta test (Modulo A fronte)
    1x Scheda di auto-valutazione (Modulo B)
    1x Campione biologico

Cosa deve essere conservato

Salvo differente disposizione del paziente, colui che somministra il test genetico deve conservare presso il suo studio il Consenso informato e la Scheda di richiesta/accettazione test (Modulo A), nonché una copia del Report (o esito del test) in formato elettronico.

MicroBioPRO – Come effettuare la raccolta del campione

Il paziente che vuole sottoporsi al test del microbioma intestinale può effettuare il campionamento fecale comodamente a casa propria in qualsiasi ora della giornata ed in modo completamente autonomo. Di seguito un elenco semplice delle azioni da effettuare:

  1. Lavarsi le mani e, mantenendo il contenitore con il tappo marrone verso l’alto, svitare il tappo.
    ATTENZIONE: Non versare il liquido contenuto nel contenitore.
  1. Usare la spatolina attaccata al tappo per prelevare tre piccole quantità di feci in tre parti diverse delle feci.
    ATTENZIONE: Raccogliere SOLO feci solide e non contaminare le feci con le urine.
  1. Trasferire la quantità di feci presente nella spatolina nel liquido presente nella provetta.
  2. Chiudere il contenitore utilizzando il tappo marrone, lasciando la spatolina a contatto con il liquido. Assicurarsi che il contenitore sia ben chiuso. Pulire se necessario l’esterno del contenitore con della carta igienica.
  3. Agitare il contenitore in modo che le feci si disciolgano nel liquido di conservazione.
  4. Il campione fecale, a questo punto, sarà mescolato con il liquido di conservazione.
  5. Applicare il codice alla provetta.
  6. Spedire il campione a temperatura ambiente.

Cosa e come deve essere spedito:

Dopo aver effettuato il prelievo e riposto il campione nella busta affrancata ricevuta assieme al kit, contatta il nostro corriere chiamando lo 0666012511 per organizzarne il ritiro GRATUITO, oppure puoi portarla direttamente al punto MAIL BOXES Etc. più vicino a te, che ne organizzerà la consegna presso i nostri laboratori (senza costi aggiuntivi).